antifrode assicurativa

ANTIFRODE ASSICURATIVA INDAGINI

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

I reati contro le compagnie assicurative sono una piaga sociale: l’inscenare dei finti furti/sinistri per intascare facili risarcimenti è in perenne aumento.

Pochi sanno che CIR investigazioni nel settore delle investigazioni assicurative è pioniere già nel 1990 quando esistevano pochissime agenzie assicurative e ancor meno agenzie qualificate ed esperte in indagini assicurative CIR investigazioni già operava alacremente nel campo dell’antifrode assicurativa.

 Sviluppata sempre più nei primi anni duemila questa professione continuava a crescere, spinta dalle normative di settore e dalla determinazione dell’autorità di controllo del mercato assicurativo con la crescita della professione specializzata contemporaneamente si consolidava sempre più il know-how di CIR in tema d’indagine assicurative.

Scoprire i falsi sinistri e verificare la genuinità della documentazione presentata sono le principali attività richieste ai primi investigatori assicurativi. A differenza dei classici investigatori privati NOI non agiamo in incognito, non impegniamo il tempo in estenuanti pedinamenti. Anzi svolgiamo analisi, incrociamo dati, intervistiamo testi, presunti danneggiati il tutto per verificare se il sinistro è vero, se è davvero avvenuto così come è stato denunciato e se tutti i danni sono effettivamente riconducibili all’evento.

Il nostro staff è formato prevalentemente da professionisti che hanno seguito corsi di laurea dedicati, scuole di specializzazione e master post laurea, questa è LA VERA differenza tra NOI di CIR investigazioni e i nostri competitor che si avvalgono spesso di ragazzi ingenui impreparati senza titoli di studio e senza nessuna dimestichezza con la materia dell’infortunistica stradale.

Poveri giovanotti buttati nella mischia del popolo delle frodi assicurative per poco meno di 50 euro e a chi gli va bene poco più di 50 euro ad indagine, il risultato e che spesso gli incarichi lavorati sono pedestri e altrettanto spesso hanno tra le loro fila collaboratori (perchè certo non possono essere considerati investigatori) corrotti che per una bustarella in tasca invece di effettuare attività di antifrode l’alimentato.

Ecco perchè molti fiduciari di primarie compagnie trovandosi in difficoltà sono costretti poi successivamente a rivolgersi a noi di CIR per demandare le attività.

Un business da milioni di euro, quello delle truffe alle assicurazioni, che contribuisce a fare dell’Italia il paese in Europa con i costi assicurativi più alti. Un fenomeno che ha molte forme e che è cresciuto grazie alla crisi degli ultimi anni: non solo piccoli truffatori singoli, ma veri e propri gruppi organizzati che utilizzano la compiacenza (ben pagata) di professionisti: avvocati, periti, Giudici di Pace, medici.

NOI di CIR Investigazioni, attraverso una puntuale e mirata attività di intelligence, abbiamo il compito mediante mandato delle Compagnie Assicurative (oggi sono più di cinque le compagnie che ci hanno concesso fiducia direttamente e lavoriamo per altri fiduciari che non potendosi permettere di avere uno staff qualificato e stabile sul territorio ci demandato, quindi in fin dei conti svolgiamo indagini assicurative per quasi tutte le primarie compagnie di Assicurazioni Italiane direttamente e indirettamente)  di verificare, accertare e constatare se tutto quanto indicato all’interno di una richiesta di risarcimento danni che un avvocato un perito un consulente un operatore stragiudiziale  invia alla compagnia assicurativa è veritiero, parzialmente falso o del tutto fasullo.
Premesso che la frode assicurativa è il risultato di un incidente inventato a tavolino, il compito dell’investigatore privato (che di fatto è l’unica persona qualificata ed autorizzata ad effettuare l’attività antifrode) è quello di comprendere il punto debole dell’intero ciclo, facendo emergere discordanze e contraddizioni tra le parti coinvolte, consentendo alla compagnia di non pagare l’indennizzo indebitamente richiesto.

In tutti questi vent’anni è più abbiamo creato un nostro BIG data con decine di nominativi di assicurati, controparti, testimoni, numeri di targa, centri medici, studi legali, etc.) che in “real time” e in maniera del tutto automatica mette in evidenza ricorrenze di dati, evidenziando possibili casi di frodi seriali.

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.