Recupero dati

Recupero dati

Recupero dati

Lo Studio fornisce fra i propri servizi per il recupero dati da dispositivi quali hard disk, schede di memoria, penne USB, CDROM, DVDROM, BLU RAY, nastri magnetici, NAS, server, cloud. Le capacità di recupero e analisi dei dati acquisite durante gli anni di attività dello Studio DiFoB di Torino hanno permesso di ottenere ampia esperienza nelrecupero di dati cancellati da dispositivi integri e anche di recupero dati da dischi o computer difettosi o rotti.

Nel caso in cui sia necessario recuperare posta elettronica ed email cancellate, perse, rimosse per sbaglio o per dolo, oppure file, immagini e fotografie cancellate, le diverse soluzioni software e hardware disponibili permettono di ottenere ottimi risultati. Se non è stata svolta attività di utilizzo massiccia sul disco o sul computer dal quale si desidera recuperare i file, si ottiene spesso una buona probabilità di riuscita. Contattate lo Studio DiFoB di Torino per un preventivo per il recupero dati, potrete valutare le possibilità di ricupero dei vostri dischi e conoscere il prezzo per l’estrazione dei dati.

Analisi cellulari

Analisi cellulari

Lo Studio esegue attività di recupero dati da cellularianalisi forenseestrazione dati e repertazione di dispositivi mobili e cellulari quali:

  • Telefoni cellulari, anche datati e senza sistema operativo
  • Smartphone
  • Tablet PC
  • Cellulari basati su Symbian quali i Nokia
  • Cellulari Apple basati su iOS quali iPhone, iPad ma anche dispositivi iPod
  • Cellulari con sistema operativo Windows Mobile
  • Smartphone Android
  • Cellulari Blackberry
  • Chinafonini, telefonini cinesi cloni o imitazioni di iPhone, Samsung Android, Blackberry

Oltre ad attività di mobile forensics vengono analizzate anche le schede di memoria utilizzate all’interno dei cellulari – tipicamente MicroSD o memory card di diversi produttori – e le schede SIM degli operatori. Gli strumenti a disposizione dello studio sono in grado di recuperare i dati cancellati dai telefoni (es. sms, rubrica, messaggi, email, etc…) e dalle schede di memoria (fotografie, filmati, etc…) così come ricavare quanto contenuto all’interno della SIM card.

Anche i backup dei cellulari fatti su computer mediante, ad esempio, Samsun Kies, iTunes, BlackBerry Desktop Software, Nokia PC Suite possono essere utilizzati per recuperare SMS, telefonate, documenti multimediali.

Lo studio si avvale di strumentazione all’avanguardia quale il Cellbrite UFEDOxygen ForensicsParaben Device SeizureXRY e diversi strumenti Open Source per poter recuperare i dati anche cancellati dai cellulari, recupero SMS e MMS, recupero del tabulato/elenco delle telefonate fatte e ricevute, fotografie scattate, navigazione Internet, posizione geografica GPS e diverse altre informazioni memorizzate all’interno dei cellulari.

Recupero dati da cellulare rottoQuando i cellulari sono rotti o i contenuti inaccessibili a causa di cifratura, blocchi o password, lo Studio DiFoB può comunque operare tramite operazioni di Chip-off che consistono nel rimuovere il Chip della memoria flash del cellulare ed estrarne i dati. Il recupero dati da cellulare tramite chip-off è la modalità più avanzata ma anche invasiva per poter recuperare dati da cellulari in condizioni proibitive. L’estrazione del chip di memoria flash infatti compromette l’integrità del cellulare, che non sarà più utilizzabile, permettendo però il recupero di sms, contatti, email, fotografie, filmati o qualunque dato sia memorizzato nella memoria del cellulare, anche se non più funzionante o accessibile.

Estrazione del chip dal cellulare per recupero datiLa tecnica di estrazione della flash del cellulare, tramite rimozione del Chip, permette di recuperare i dati anche da smartphone rotti, come iPhone, iPad, Android, Blackberry che altrimenti non sarebbero leggibili o funzionanti. La tecnica di chip off non richiede l’accensione del dispositivo, il chip di memoria flash viene dissaldato, asportato e connesso ad un lettore che ne recupera i dati contenuti. Il passaggio successivo consiste nell’interpretazione dei dati recuperati dal cellulare e la loro estrazione, organizzandoli nelle opportune categorie: SMS, MMS, email, contatti, rubrica, elenco chiamate fatte e ricevute, agenda, appunti, etc…

RINTRACCIO CONTO CORRENTE 70 EURO

RINTRACCIO CONTO CORRENTE 70 EURO

RINTRACCIO CONTO CORRENTE 70 EURO

Ciao, se hai bisogno di rintracciare un conto corrente di un debitore sei giunto nel posto giusto. Puoi anche terminate le tue ricerche. Siamo una agenzia investigativa regolarmente Autorizzata dal Governo  ad effettuare investigazioni private ma sopratutto siamo specializzati in indagini patrimoniali e indagini finanziarie siamo in grado di dare informazioni utili da semplice posto di lavoro o pensionistico al rintraccio del conto corrente del debitore  sino a giungere a rintraccio distrazioni di patrimoni all’estero.

Siamo in grado di rintracciare patrimoni anche fuori dalla Repubblica Italiana  in molti Stati dell’Unione Europea .

NON ESITARE CHIAMA ORA e’ gratis 339.849.2005 oppure 081/8037543

Troverai un consulente dedicato che potrà seguirti e delucidarti dai dubbi sino a consigliarti quale migliore soluzione adottare.

Il rintraccio conto corrente    costa 70,00 € da aggiungere euro 60,00 quali spese di gestione pratica in totale potrai ottenere la tuia indagine all’onorario di € 130,00 e con questo minimo investimento avrai la possibilità di recuperare i tuoi soldi.

Sei Pronto a Rintracciare i Beni dei Tuoi Debitori? Miglior costo garantito sul Web. Assistenza Via Chat. Vari Metodi di Pagamento. Facile e Veloce. Scopri Ora e Contattaci! tel: 081/8037543

Con noi non troverai mai pacchetti prepagati, pacchetti risparmi, carnet, abbonamenti e quanto altro possa vincolarti o farti spendere soldi prima di aver ottenuto quanto richiesto.NON troverai questa accozzaglia di formule perché NOI di CIR INVESTIGAZIONI   offriamo servizi di alto profilo professionale, siamo professionisti titolati e specializzati, NON siamo COMMERCIANTI non vendiamo e questo dovrebbe essere per te già di per se una garanzia di serietà. NON abbiamo siti web vetrina con in mostra l’articolo e il relativo prezzo come al mercato perché’ noi siamo diversi noi siamo l’eccellenza nelle investigazioni private, possiamo permetterci questa frase perché siamo stati riconosciuti pubblicamente essendo stati inseriti nel registro delle eccellenza italiane.

Assistente DEDICATO

Un assistente dedicato risponde, al telefono, via mail e chat in ”real time”,  servizio

WhatsApp

tutte le richieste sui prodotti con una consulenza specifica sulle singole esigenze.

Elaborazioni RAPIDE

I tempi di erogazione sono i più veloci del mercato.

Di seguito un elenco delle attività che noi svolgiamo e che ti possiamo offrire:

Affidabilità persona fisica inquilino

Rintraccio conti correnti azienda

Rintraccio conti correnti persona

Rintraccio conti deposito titoli e azioni persona

Rintraccio debitori completo

Indagine patrimoniale persona

Affidabilità e rating aziende

RINTRACCIO CONTO CORRENTE 70 EURO

CONTATTACI ORA

VIA CHAT O CHIAMACI 081/8037543 – 339.849.2005 AVRAI UN CONSULENTE DEDICATO CON IL QUALE POTRAI OTTENERE LA MIGLIORE SOLUZIONE AL TUO PROBLEMA –

 

 

investigazioni assicurative

INVESTIGAZIONI ASSICURATIVE

A dispetto dell’attuale crisi economica, il settore delle investigazioni assicurative è in forte espansione, soprattutto, da quando l’IVASS, l’autorità di controllo del mercato assicurativo, ha indotto le compagnie di assicurazioni a contrastare le frodi per contenere i costi delle polizze RC auto. È tra la fine degli anni novanta e l’inizio degli anni duemila che le investigazioni assicurative iniziano progressivamente ad assumere un ruolo autonomo, emancipandosi definitivamente dalle generiche investigazioni private. Scoprire i falsi sinistri e verificare la genuinità della documentazione presentata sono le principali attività richieste a noi di CIR investigazioni dalle varie compagnie di assicurazioni che oggi serviamo. A differenza dei classici investigatori privati non agiamo in incognito, non impegnano il tempo in estenuanti pedinamenti. Svolgiamo analisi, incrociamo dati, prendiamo a verbale testimoni li collochiamo sul teatro dell’evento dannoso e intervistiamo personalmente i presunti danneggiati per verificare: se il sinistro è vero, se è davvero avvenuto così come è stato denunciato e se tutti i danni sono effettivamente riconducibili all’evento.

CIR investigazioni ha la sua naturale differenza dagli altri competitor del settore grazie alle sue fonti di sicura attendibilità che ci permette di acquisire dei dati che altrimenti non potrebbero essere valutati.

Le banche dati sono importanti perché forniscono informazioni ufficiali. Le stesse daranno prova di quanto riportato dall’investigatore nel report che consegnerà al cliente.

Ma i singoli dati sono sufficienti?

No di certo!

Ma spesso per molti competitor essi costituiscono il 90% del lavoro dell’investigatore, per NOI rappresentano il 20%. 

Tenete sempre presente un assunto di base: non sempre quanto riportato sui documenti ufficiali corrisponde alla realtà dei fatti.

Provate a pensarci: a cosa servirebbe un investigatore altrimenti? Se i dati presenti sulle schede ufficiali corrispondessero sempre alla realtà, il cliente non si rivolgerebbe a un detective chiedendogli di svolgere indagini. Si limiterebbe ad estrapolare le schede per pochi euro e a leggerne il contenuto. Ma la realtà è ben diversa, ecco perché’ NOI siamo diversi. Ciascun imprenditore e/o libero cittadino, servendosi degli artifizi più disparati, può manipolare la realtà rappresentandola in modo artefatto nei documenti ufficiali. Stiamo parlando logicamente di imprenditori disonesti che, appuntano sono il 60% dei sinistri che meritano attenzione degli analisti di frode delle Compagnie assicurative . Sappiate che la maggior parte dei “trucchetti” vengono messi in atto da imprenditori disonesti e dalle persone disoneste servendosi di prestanome, amici o parenti consenzienti, oppure pagando “mazzette” a determinati professionisti, i quali per certe cifre sono ben contenti di assumersi la responsabilità (e con essa i rischi) qualora qualcosa andasse storto. Altra capacità del detective, non meno importante, è saper leggere la storia raccontata dai dati ufficiali. Ebbene sì, ogni dato estrapolato racconta una storia e, soltanto incrociando i vari elementi a disposizione, l’investigatore potrà giungere a una conclusione, e in questo caso ci viene incontro il nostro bigdata proprietario che ci racconta la storia di decina e centinaia di sx raccolti negli anni .

Il dato in sé è importante ma non assume valore se abbandonato a se stesso. L’insieme di dati e la loro giusta lettura e analisi è il NOSTRO  valore aggiunto di un report investigativo, rispetto a un qualsiasi report di informazioni assicurative rilasciato dai competitor.

 

 

EREDITA' CONOSCERE IL PATRIMONIO

EREDITA’ CONOSCERE IL PATRIMONIO

Ti trovi nella situazione che stai affrontando una eredità e non conosci i beni e i patrimoni di cui era in possesso il caro estinto ? Bene. Nessun problema nessun panico, la soluzione l’abbiamo noi.

Se ci dedichi cinque minuti del vostro prezioso tempo ti spiegheremo come fare per conoscere il patrimonio del defunto.

Tieni a mente questo numero 339.849.2005 o appuntatelo sarà utile per il tuo scopo.

EREDITA’ CONOSCERE IL PATRIMONIO, alla morte di un parente si apre la successione, nella quale vengono indicati tutti i beni appartenuti al de cuius. Ma come possiamo sapere se esiste una eredità? a successione ereditaria si apre a seguito del decesso di una persona e gli eredi dovranno presentare la dichiarazione di successione all’Agenzia delle Entrate entro un anno dalla data di decesso.

Per sapere se c’è una eredità non si può fare quindi totale affidamento sul testamento, in quanto non si può avere sempre certezza sulla sua esistenza, quindi in questo caso entriamo in gioco noi di CIR investigazioni, che siamo specializzati nel rintraccio patrimoni  in indagini patrimoniali in indagini finanziarie .

Con le nostre indagini potrai scoprire

I beni immobili intestati al defunto

Controllare la presenza di veicoli di proprietà del defunto

Rintracciare i conti correnti di un defunto

I titoli ad egli intestati

I libretti di Deposito 

Le polizze assicurative ad egli intestate

Se vi sono stati trasferimenti di denaro all’estero 

Cassette di risparmio a suo nome presso istituti di credito 

Se il defunto era titolare di quote societarie

Insomma una indagine patrimoniale di alto livello professionale.

Rintracciare il conto corrente di un defunto

Il problema si presenta quando non si è a conoscenza se il defunto fosse o meno intestatario di conti correnti e in caso positivo in quale banca e con quale numero di conto.

La soluzione? L’indagine bancaria persona. Questo servizio fornisce la denominazione degli istituti di credito nei quali la persona fisica risulta censita e i rapporti di conto corrente bancario o postale con la giacenza aggiornata alla data della ricerca. Si precisa che i conti correnti bancari online non sono verificabili.

I dati forniti sono:

  • denominazione istituto di credito
  • ABI
  • CAB
  • numero di conto corrente (bancario o postale)
  • giacenza

Se il problema è invece quello di sapere chi sono gli eredi, il loro grado di parentela con il defunto e la loro residenza, si può richiedere online il servizio rintraccio eredi.